Comitato Provinciale della Croce Rossa di Bergamo
Associazione amici dell'archivio Storico
  Il Comitato Provinciale
di Bergamo

Lo svizzero Henry Dunant testimone, suo malgrado, della battaglia-massacro avvenuta il 24 giugno 1859 a Solferino durante la Seconda Guerra per l'Indipendenza italiana, pubblicò, nel 1862, "UN SOUVENIR DE SOLFERINO"; fu questo l'inizio di un movimento d'opinione grazie al quale Dunant riuscì a riunire a Ginevra i rappresentanti di diversi Stati per elaborare e sottoscrivere, il 22 agosto 1864, quella che verrà chiamata: PRIMA CONVENZIONE DI GINEVRA. Venne così istituita una forza internazionale di pace, neutrale, per il "SOCCORSO AI MILITARI MALATI E FERITI IN GUERRA" che, anni dopo, verrà denominata "CROCE ROSSA INTERNAZIONALE".

A Bergamo venne costituito il Comitato provinciale dell'"Associazione Italiana di Soccorso pei soldati feriti e malati nel tempo di guerra" che venne presentato alla cittadinanza il 4 settembre 1864 (13 giorni dopo la firma della Convenzione); il primo Presidente fu Giovan Battista Camozzi Vertova. Dal 1866 ad oggi, gruppi di bergamaschi, inquadrati in questa forza, hanno operato in tutte le guerre ed in tutte le calamità naturali che si sono succedute.
Nel 1911 la Croce Rossa Italiana iniziò ad identificare i suoi mezzi con una targa militare; la targa "C.R.I. 1" fu quella applicata al "Carro a letto - automobile" del Comitato di Bergamo che entrò in servizio il 21 agosto del 1911.

Se la Croce Rossa di Bergamo viene additata ad esempio in campo nazionale, lo si deve alla generosità innata dei bergamaschi ed alle iniziative dei Presidenti che si sono succeduti fino ad oggi; attualmente, si contano più di 3.200 soci attivi suddivisi fra Volontari del Soccorso, Pionieri, Infermiere Volontarie, Sezione Femminile, Corpo Militare e Dipendenti che operano, con mezzi speciali, nei campi del soccorso, dell'emergenza, della protezione civile, dell'insegnamento dell'educazione sanitaria, del soccorso in acqua e sulle nevi, ecc..

 
L'Archivio Storico
  L'Associazione Amici
dell'Archivio Storico
 
 
 
 
 
 
 
  Home © Archivio Storico del Comitato Provinciale della Croce Rossa di Bergamo - Riproduzione, anche parziale, vietata.